Stop-loss Binance

In questo articolo iniziamo ad addentrarci nel trading.

Come già scritto in questo articolo, essendo il mercato delle criptovalute particolarmente spietato e volatile è bene imparare subito come preservare il proprio capitale.

Ma prima come sempre partiamo dalle basi.

La funzione che ci permette di fermare le perdite si chiama appunto stop-loss ed è presente in qualsiasi mercato finanziario e piattaforma.

Lo stop-loss potremmo definirlo come una sorta di automazione primordiale che liquida i nostri asset una volta che essi raggiungono un determinato prezzo.

In parole povere, al posto che far sprofondare il nostro capitale (rappresentato dalla Q degli asset che possedete) lo preserva restituendoci i nostri soldi.

La piattaforma che utilizzeremo oggi è binance.com e la features è lo stop-limit order.

Non fidatevi di una sola parola che trovate si seguito. Documentatevi prima di compiere qualsiasi operazione.

Ragionamento

Per semplicità ipotizziamo di possedere 1 Bitcoin del valore di $10.000.

Capitale iniziale = $10.000

Improvvisamente ci addormentiamo e ci svegliamo con Bitcoin a $5.000.

Senza stop-loss impostato capitale = $5.000

Adesso invece ipotizziamo aver piazzato uno stop-loss ad un livello di 9.450$ e che si ripeta la situazione precedente

Con stop-loss impostato capitale = $9.450

Ora potremo decidere se moltiplicare i nostri Bitcoin oppure trasformare questi $9.450 in carta straccia (tipo Euro o dollaro).

Stop-limit order su Binance

Innanzitutto effettuiamo il login ed entriamo nella sezione spot > advanced

Sezione-spot-advanced

Successivamente selezioniamo la coppia BTC/USDT e rechiamoci nella sezione Exchange > Stop-Limit order

Sezione-stop-limit

Visto che noi vogliamo vendere i nostri Bitcoin non appena essi scendono, selezioniamo sell

sezione-sell-stop-limit

Ora viene il bello.

stop-limit-order

STOP-PRICE = Trigger Condition. Il mio consiglio all’inizio è quello di inserire qui il valore a cui vorremmo vendere i nostri BTC.

LIMIT-PRICE = Limit-Order. Il mio consiglio è quello di inserire il valore stop-price con un dollaro in meno.

AMOUNT = Quantità che vogliamo vendere. Per semplicità potete mettere 100% ma attenzione a ciò che fate.

Infine Binance ci fornirà un piccolo riassunto di ciò che abbiamo appena impostato. Clicchiamo conferma e vedremo apparire il nostro ordine nella sezione open-orders.

binance-order-confirm

Se ci rendiamo conto di aver sbagliato qualcosa niente paura, potremo cliccare su cancel a destra del nostro ordine e impostare il nostro ordine da capo.

open-order-binance

Considerazioni finali

Tenete a mente che:

Lo stop-limit order verrà piazzato solo se e quando viene raggiunto il prezzo di stop, e il limit-order verrà eseguito solo se il prezzo di mercato raggiunge tale limite. Se il nostro limit-order viene attivato (dalla nostra trigger condition, ovvero lo stop-price) ma il prezzo di mercato non raggiunge il livello di prezzo impostato, l’ordine limite rimarrà aperto.

Io in realtà lo piazzo sempre $1 sotto allo stop-price così da dormire sereno, ma ognuno è libero di fare come vuole.

Se trovate una strategia che secondo voi può funzionare meglio siete pregati di dirmela, grazie :)

Per ulteriori informazioni potete visitare la Binance Academy.